Fessura di luce

Contenuto

Fessura di luce

Lenisca
questo nostro baciarci a Natale
l'ansia dei problemi
che puntuali giungono a colazione
ogni giorno nuovi;
sia, se non uno squarcio, una fessura di luce
nel varco che aneliamo aprire
sull'algido muro dell’eventuale sconforto,
aggrappandoci, funamboli di speranze,
a quel sorriso che spontaneo nasce
dall'intimo a nudo
e traspare sincero dai lucidi occhi
sol se cade ogni consueta forma.
Immersi
nell'immensa ricchezza dell'Esperienza mistica
decisi riappropriamoci del senso della vita,
l'AMORE,
sua anima, sostanza, consolazione unica e vera
contro l'irrefrenabile fuga del tempo.
NativitÓ: adorazione dei Magi, di Vito Cal˛, in Sant'Agostino ad Andria
Realizziamo
non solo in questo dý speciale
un variegato caleidoscopio di gioie ed emozioni
come evento inaspettato meravigliante il cuore
che non abbia il senso del cad¨co
di un fluttuante e mutevole sentire
ma, qual brioso zampillo di fonte perenne,
confermi e rinsaldi
pensieri di pace, volontÓ di amare.

Nell’avvento del Signore, 25 dicembre 2008

da "I pensieri del Folletto" sdt